blog

Tripla Medaglia d’Oro per il Consorzio San Michele di Berchidda al Concorso Città del Vino 2024

Consorzio San Michele medaglia d'oro al Concorso Città del Vino 2024

Il Consorzio San Michele di Berchidda ha ottenuto un prestigioso riconoscimento al Concorso Enologico Internazionale Città del Vino 2024, portando a casa tre medaglie d’oro per i suoi eccezionali vini. Le etichette premiate sono Superbia Gallurese, Invidia Gallurese e Sinfonia Gallurese, che hanno ottenuto rispettivamente 90, 88,8 e 88,2 punti. 

Questo importante traguardo sottolinea l’alta qualità dei vini prodotti nella rinomata regione vitivinicola della Gallura, in Sardegna.

I Vermentino del Consorzio San Michele sono caratterizzati da profumi intensi ed eleganti, con note di frutta a polpa gialla, fiori d’arancio, ananas e macchia mediterranea. Al palato, si distinguono per la loro freschezza, sapidità e una piacevole mineralità. Questi vini presentano una buona struttura e un equilibrio armonioso, con un retrogusto leggermente amarognolo che ne sottolinea la tipicità.

Il Consorzio San Michele, fondato nel 2013 a Berchidda, Gallura, si impegna a valorizzare il vitigno Vermentino e a produrre vini di alta qualità che riflettano il carattere del territorio. La sua missione è realizzare vini che resistano alle alchimie del mercato, mantenendo una resa per ettaro controllata e utilizzando metodologie tradizionali per esaltare la qualità delle uve.

Questi prestigiosi riconoscimenti al Concorso Città del Vino 2024 confermano l’eccellenza dei vini del Consorzio San Michele e il loro profondo legame con il territorio della Gallura.

SCOPRI I I VINI DEL CONSORZIO SAN MICHELE SU BEVISARDO >>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *