blog

Santomoro Carignano Riserva 2021 trionfa al Concorso Mondiale di Bruxelles 2024

Santomoro Trionfa a Bruxelles 2024

Al 31° Concours Mondial de Bruxelles, tenutosi a Guanajuato, Messico, dal 7 al 9 giugno 2024, il Santomoro Carignano del Sulcis DOC Riserva 2021 delle Vigne Bentesali di Sant’Antioco ha ricevuto un importante riconoscimento internazionale.

Questo prestigioso concorso enologico, noto per la sua rigorosa metodologia di valutazione, ha visto una giuria di esperti provenienti da 45 paesi degustare alla cieca 7.500 vini da 42 nazioni diverse.

Il Santomoro, un Carignano del Sulcis Riserva prodotto esclusivamente con uve Carignano coltivate ad alberello a Sant’Antioco, ha colpito i giudici con le sue notevoli qualità organolettiche. Il vino si caratterizza per un intenso colore rosso rubino con sfumature brune, aromi di macchia mediterranea e frutti di bosco, una struttura corposa con tannini maturi e un finale persistente.

L’annata 2021 di questo pregiato vino è stata prodotta in una quantità limitata di 627 bottiglie. La Medaglia d’Argento conseguita al concorso consolida la reputazione delle Vigne Bentesali nel contesto enologico mondiale, evidenziando l’eccellenza di questo vino sardo che incarna perfettamente qualità e territorialità.

‘Santomoro’ Carignano del Sulcis DOC Riserva – Vigne Bentesali

24,50

Santmoro della cantina Vigne Bentesali di Sant’Antioco in Sardegna è un vino rosso fermo Carignano del Sulcis DOC Riserva ottenuto da uve Carignano 100%. Le uve migliori uve Carignano provengono dai vigneti situati nei terreni collinari e nelle piane dell’isola di Sant’Antioco, coltivati a piede franco, allevati ad alberello e alberello guidato. Le uve Carignano vengono raccolte manualmente in cassette tra il 15 e il 30 settembre per…

Disponibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *