blog

Amaro Bomba Carta e Mirto Ruju premiati da Spirito Autoctono

Liquori sardi premiati a Spirito Autoctono 2022

Ruju il liquore di Mirto del liquorificio artigianale Istinto Sardo di Tortolì e l’Amaro Bomba Carta della cantina e distilleria Silvio Carta di Baratili San Pietro in Sardegna sono stati premiati con l’Ampolla D’Oro, il massimo riconoscimento della guida Spirito Autoctono 2022.

Spirito Autoctono è la 1ª guida di settore dedicata interamente alla produzione di liquori, vermut, amari e distillati prodotti in Italia.

Un vero e proprio volume che guiderà il pubblico più appassionato e attento alla scoperta e alla fruizione di tutti quei prodotti che nascono in connessione spirituale, emotiva e culturale con un luogo e un territorio.

L’Amaro Bomba Carta di Silvio Carta

L’Amaro Bomba Carta è realizzato con erbe autoctone raccolte direttamente nell’orto botanico aziendale. Troviamo al suo interno: Santolina, Iperico, Elicriso, Timo e Artemisia con l’aggiunta di miele di corbezzolo.

Il packaging ricorda una bomba molotov fabbricata in casa, e come racconta Elico Carta, “un liquore dalla forza esplosiva“.

Il liquore di Mirto Artigianale Ruju di Istinto Sardo

Ruju è un liquore di Mirto di Sardegna, prodotto artigianalmente dalle selezione delle migliori bacche raccolte a mano nel territorio Ogliastrino.
Solo 4 ingredienti: bacche di mirto, alcol, acqua e zucchero, senza coloranti o aromi, affinché ogni annata racconti una diversa storia di territorio.

Puoi acquistare Amaro Bomba Carta e Mirto Ruju direttamente su Bevisardo!

Una riflessione su “Amaro Bomba Carta e Mirto Ruju premiati da Spirito Autoctono

  1. Porcu Giuseppe ha detto:

    Molto interessante,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *